Vai al contenuto

XX Fraternità Secolare festa del 25-10-2015

20 anni di Fraternità Secolare

1995-2015

Domenica 25 Ottobre, in un clima festoso, è stato celebrato il 20° Anniversario della nascita della nostra Fraternità Secolare.

Una giornata di festa, di ringraziamento, di ricordi e di gioia di stare insieme.La Celebrazione Eucaristica nella Chiesa dei Sacri Cuori, nella Casa Madre è stata presieduta da Don GianMario Biemme, membro della Fraternità.MESSA 3

Ecco le parole con cui è iniziata la solenne celebrazione, che ci permettono di conoscere meglio anche la storia di questo germoglio fiorito nella nostra Famiglia religiosa e che ora è un bell'albero fiorente per la vita della Chiesa intera.

"Se ripercorriamo, alla luce della fede, la storia di questi anni, proviamo un senso di stupore per le “grandi cose” che il Signore ha fatto per noi.

Un pensiero grato va a padre Livio Zancan che, esercitando il suo ministero sacerdotale nella cappella dell’adorazione perpetua, ha raccolto il desiderio di alcuni laici che chiedevano di condividere il carisma delle Suore Maestre di S. Dorotea Figlie dei Sacri Cuori. Egli ha presentato questo desiderio alla Superiora Generale di allora, Suor Biancarosa Zocca e al suo Consiglio. Dopo opportuno discernimento, la Congregazione ha accolto questo “segno dello Spirito”, che concretizzava per noi le nuove intuizioni ecclesiali.PRANZO 4

Era il 23 giugno del 1995 quando il primo gruppo di laici, con l’emissione delle promesse evangeliche, diede inizio alla Fraternità Secolare delle Figlie dei Sacri Cuori. Così lo Spirito Santo ha fatto rifiorire l’antico ceppo dei laici collaboratori di san Giovanni Antonio Farina con i quali condivideva il cammino spirituale e caritativo, prima ancora di fondare la sua Famiglia Religiosa.

Oggi possiamo contemplare questa storia come una storia sacra nella Congregazione e nella Chiesa, per il mondo.

La Fraternità Secolare è la risposta alla chiamata dello Spirito che ha raggiunto persone singole o coppie di sposi, appartenenti a realtà sociali e geografiche diverse: in Italia: a Vicenza, Noale, Rende…; in Terra Santa: in Giordania, Palestina e Siria. E lo Spirito Santo continua a chiamare altre persone per una nuova evangelizzazione, in risposta ai segni dei tempi ed ai bisogni dell’uomo di oggi, assetato del Suo amore che si rende leggibile nei gesti della carità.

Sentiamo spiritualmente presenti a questa celebrazione i fratelli di Rende, di Terra Santa e della tormentata Siria.

Il nostro ricordo riconoscente e orante va ai membri della Fraternità in cielo: padre Livio, Maria Grazia, Simonetta, Marwan, Maria Rosaria e Palma.

Un grazie particolarissimo a don Gianmario Biemmi che presiede questa celebrazione eucaristica. Egli, con don Enrico Cavallin, è membro della nostra Fraternità Sacerdotale.

Esprimiamo la nostra riconoscenza affettuosa a Madre Biancarosa Zocca che ha accompagnato i primi passi di questa storia e a Madre Emma Dal Maso che ci sostiene con attenzione amorevole. Ricordiamo in particolare le sorelle Suore che hanno orientato gli inizi del nostro cammino e quelle che attualmente condividono con noi l’itinerario formativo-carismatico".

La giornata è continuata con un bel pranzo tutti assieme e un pomeriggio gioioso tra canti, danze, giochi, che hanno rafforzato il clima festoso con quella gioia che è dono dello Spirito, lo stesso Spirito che guida e accompagna questi nostri fratelli e sorelle sulle vie della quotidianità nel loro essere Figli dei Sacri Cuori!FESTA 5

Il Signore continui a benedire questa Sua opera e tanti altri laici, chiamati dallo Spirito, trovino nella nostra Famiglia religiosa spazio di crescita e di condivisione per una vita cristiana piena!

 

LIBRETTO CELEBRAZIONE 25 OTTOBRE 2015

 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi